Il Grande Nord: oltre il circolo polare

Print Friendly, PDF & Email
  • Il Grande Nord: oltre il circolo polare

  • Tipologia di viaggio

    Viaggio di Gruppo

  • Durata

    10 giorni

  • Partenza

    Principali aeroporti italiani – Voli dall’Italia inclusi

  • Passeggeri

    Minimo 2

  • Guida - Accompagnatore

    Locale parlante italiano

Il Grande Nord: oltre il circolo polare

VIAGGIO DI GRUPPO IN CONDIVISIONE
Tappe del Viaggio: Rovaniemi . Saariselka . Honningsvag . Hammerfest . Alta . Tromso . Isole Lofoten . Leknes . Abisko . Kiruna

Quote in camera doppia da (euro per persona):

PartenzaHotel 3*S.sing.Hotel 4*S.sing.Hotel 5*S.sing.
18-06-20232.282519
23-07-20232.282519
30-07-20232.282519
06-08-20232.282519

Informazioni e prenotazioni presso la tua Agenzia di fiducia o in una delle Agenzie Go Club & Malan Partners (per conoscere l’Agenzia della tua città scrivi a: commerciale@malanviaggi.it)

CittàHotelCategoriaCamera
Rovaniemi Sokos Vaakuna Rovaniemi 4 stelleStandard
Saariselka Northern Lights Village4 stelleStandard
Honningsvag Arran Nordkapp 4 stelleStandard
Hammerfest Thon Hammerfest4 stelleStandard
Tromso Thon Tromso4 stelleStandard
Leknes TStatles Rosrbesenter4 stelleStandard
Kiruna Scandic Kiruna4 stelleStandard

Assicurazioni  Obbligatorie:

  • Spese Mediche
  • Diaria di Ricovero a seguito di infezione Covid 19
  • Indennità di Convalescenza
  • Assistenza alla Persona
  • Bagaglio
  • Interruzione soggiorno da quarantena
  • Annullamento Viaggio All Risk

Leggi la SCHEDA DI POLIZZA

Blocca il prezzo

Tariffe valide fino ad esaurimento posti volo contigentati

Programma di viaggio

  • 1° giorno: Italia - Rovaniemi

    Partenza con volo dall’Italia per raggiungere Rovaniemi, capoluogo della Lapponia, il cui nome ritenuto spesso di origine lappone indica una collina boscosa: “roawe”. All’arrivo, ritiro dei bagagli e trasferimento collettivo (saranno organizzati due trasferimenti su fasce orarie – – gli orari saranno comunicati circa 10 giorni prima della partenza) in albergo. Pernottamento. Cena libera.

  • 2° giorno: Rovaniemi - Visite - Santa Clause Village - Northern Light Village

    Prima colazione in albergo. Incontro con l’accompagnatore parlante italiano e immediata partenza per effettuare la visita panoramica della città , progettata dall’architetto finlandese Alvar Aalto, definita la “capitale della Lapponia” e da sempre considerata la città di Babbo Natale. Rovaniemi fu quasi completamente distrutta durante la seconda guerra mondiale. Eleanor Roosevelt, la moglie del presidente degli Stati Uniti Franklin D. Roosevelt, nel 1950 venne a visitare Rovaniemi per assistere al processo di ricostruzione. Voleva visitare il circolo polare artico e allora dei funzionari della città si precipitarono a costruire un bungalow a otto chilometri a nord della città . Questo bungalow ha segnato la nascita del Villaggio di Babbo Natale e si trova ancora oggi vicino all’ufficio postale di Babbo Natale. Dal 1985 ad oggi Babbo Natale ha ricevuto 15 milioni di lettere da 198 paesi: questo fa dell’Ufficio postale di Babbo Natale un posto da non perdere. Al termine della visita partenza in direzione nord per raggiungere Saariselka. Cena e pernottamento al Northern Lights Village con sistemazione in bellissimi igloo di vetro. Si potrà godere di un’esperienza davvero unica per ritrovare un punto di incontro con la natura !

  • 3° giorno: Saariselka - Karasjok - Honningsvag - Capo Nord

    Prima colazione in albergo. Partenza per effettuare un percorso che condurrà all’estremo nord del continente europeo. Passando per Karasjok e Lakselv, e guidando lungo il mitico Porsangerfjord si raggiungerà Honningsvag: l’ultimo villaggio abitato d’Europa. Durante il percorso che dalla Finlandia conduce in Norvegia si potrà notare un deciso cambiamento del paesaggio; si attraverserà la terra dei “sami”, dove la taiga si dirada per lasciare spazio alle praterie artiche. Pranzo libero. Arrivo nel tardo pomeriggio e cena in albergo. In serata escursione all’Osservatorio di Capo Nord: promontorio roccioso alto 307 metri a strapiombo sul mare, dal quale si potrà ammirare (tempo permettendo) il fenomeno del “sole di mezzanotte”. Rientro in albergo per il pernottamento.

  • 4° giorno: Honningsvag - Hammerfest

    Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per visitare Honningsvag o per partecipare a varie attività opzionali: la nostra proposta è quella di unirsi ad un magnifico Bird Safari con partenza dal villaggio di Gesvjær, durante il quale sarà possibile osservare uno dei più numerosi gruppi di pulcinelle di mare e di gabbiani tridattici della Norvegia. Le pulcinelle di mare, facili da riconoscere per il loro becco variopinto, nidificano in cuniculi sulle pareti erbose delle rocce. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio, partenza per Hammerfest, la città più settentrionale al mondo e sede dell’Isbjorn Klubben (antica società reale degli orsi polari). Cena e pernottamento in albergo.

  • 5° giorno: Hammerfest - Alta - Tromso

    Prima colazione in albergo. Prima tappa della giornata ad Alta, situata all’estremità nord della Norvegia oltre il circolo polare artico, sulle rive del Mar di Norvegia. All’arrivo immediata visita panoramica della città con la nuova Cattedrale dell’aurora boreale. Partenza quindi per raggiungere Tromso. Il percorso si snoda attraverso la regione del Finmak e si attraverseranno in traghetto l’Ullsfjorden ed il Lyngenfjord, il più lungo della zona con i suoi 82 chilometri. Questa regione è abitata da circa 12.000 anni, prima dai cacciatori komsa della regione costiera e in seguito dai pescatori e pastori di renne di etnia sami, che si stabilirono rispettivamente sulla costa e nelle vaste regioni dell’interno .La selvaggia costa settentrionale del Finnmark, disseminata di villaggi di pescatori, è profondamente frastagliata da grandi fiordi, mentre il vasto entroterra è dominato dal Finnmarksvidda, un ampio altopiano desolato e selvaggio con due soli grandi insediamenti, Karasjok e Kautokeino. All’arrivo sistemazione in albergo e pernottamento. In serata visita orientativa a piedi di Tromso che si trova sull’isola di Tromsภed è circondata da alte vette innevate del Circolo Polare Artico, come il famoso Tromsdalstinden. Pasti liberi.

  • 6° giorno: Isole Lofoten - pernottamento in Robue

    Prima colazione in albergo. Partenza per raggiungere le Isole Lofoten: conosciute per l’ottima pesca, le attrazioni naturali, i piccoli villaggi fuori dalle strade battute e i safari di avvistamento. La caratteristica inconfondibile di queste isole sono le alte montagne dai profili aguzzi, anche di mille metri, che si gettano a precipizio nel mare, memoria di antichi ghiacciai che hanno tagliato, scavato e levigato la roccia. Ma il paesaggio è fatto anche di acque cristalline, spiagge di sabbia bianchissima, piccoli borghi di case rosse aggrappate a stretti lembi di terra. Raggiunta la cittadina di Leknes, nella parte centrale dell’arcipelago, sistemazione nelle “rorbue di Statles”: deliziose casette costruite nello stesso stile di quelle tipiche dei pescatori della zona. E’ davvero un’ esperienza unica che permetterà di avvicinare meglio la magia del “Grande Nord”. Cena e pernottamento.

    LE RORBUE La sistemazione in rorbue è un modo tipicamente norvegese di trascorrere la vacanza: forse quello migliore per immergersi nell’autentica atmosfera delle Isole Lofoten. Queste casette, abitate da pescatori durante la stagione della pesca, sono a disposizione dei turisti negli altri periodi dell’anno: dai colori vivaci, di solito su palafitte, sono situate direttamente sul mare.

  • 7° giorno: Alla scoperta delle Isole Lofoten

    Prima colazione, cena e pernottamento in rorbue. Partenza alla volta della parte Sud delle Lofoten. Giornata dedicata alla scoperta della parte sud dell’arcipelago delle Lofoten, meraviglia della natura dove il paesaggio sembra surreale. Le montagne alte e scoscese si tuffano letteralmente nell’acqua scolpendo profili unici e indimenticabili. Sono previste varie soste tra cui spiccano i villaggi di Å e Reine, piccoli villaggi di pescatori con uno charme incomparabile, oltre ad una sosta fotografica alla meravigliosa spiaggia bianca di Ramberg. Rientro a Leknes.

  • 8° giorno: Svolvaer - Abisko - Kiruna

    Prima colazione in albergo. Partenza in direzione est, superato il confine svedese arrivo a Kiruna: la città più settentrionale della Svezia a circa 100 km dai confini con la Norvegia e la Finlandia. Ubicata a 145 chilometri a nord del circolo polare artico costituisce l’area più vasta e abitata della Lapponia; sorge su uno dei depositi minerari di ferro più grandi al mondo. E’ famosa anche come stazione sciistica specializzata nello sci nordico, ha ospitato varie gare della Coppa del Mondo di sci di fondo e numerose gare minori. Durante il percorso si attraverserà il Parco Nazionale di Abisko, il più antico di Svezia che si sviluppa per circa 20 km nell’interno della Valle del fiume Abiskojakka. Cena e pernottamento in albergo a Kiruna. Pranzo libero.

  • 9° giorno: Ice Hotel - Rovaniemi

    Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita dell’ Ice Hotel 365. Il successo di questa struttura ha reso possibile la costruzione di un Ice Hotel che è possibile visitare anche in estate. Circa 30.000 litri di acqua dal fiume Torne sono trasformati in neve e diverse tonnellate di ghiaccio sono raccolte dal fiume per rendere possibile la costruzione dell’Ice Hotel. Proseguimento per giungere in serata a Rovaniemi. Pernottamento in albergo. Pasti liberi.

  • 10° giorno: Rovaniemi - Italia

    Prima colazione in albergo. Trasferimento collettivo (saranno organizzati due trasferimenti su fasce orarie – gli orari saranno comunicati circa 10 giorni prima della partenza) per la partenza con volo di rientro in Italia.

La quota comprende

  • Trasporto aereo in classe turistica su voli di linea in partenza dall’Italia
  • Trasferimenti collettivi da e per gli aeroporti
  • Sistemazione in camera doppia standard negli alberghi indicati o similari di pari categoria
  • Circuito in autopullman G.T. come dettagliato in programma
  • Servizio di pernottamento e prima colazione
  • 6 cene a 3 portate o a buffet come indicate in programma
  • Assistenza di un accompagnatore in lingua italiana dal 2° al 9° giorno
  • Escursione serale all’Osservatorio di Capo Nord con ingresso incluso
  • Ingresso all’ Ice Hotel 365
  • Traghetti e pedaggi necessari per l’effettuazione del programma dettagliato
  • Set di Viaggio

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali, adeguamento carburante e altri adeguamenti imposti dalle compagnie aeree.
  • Assicurazione contro l’annullamento All Risk.
  • Tutto quanto non specificatamente dettagliato è da ritenersi escluso.

Chatta con noi
Manda via WhatsApp